Muesli fatto in casa in 5 minuti

20170707_120339_resized

Quante volte ci capita che compriamo il muesli per la nostra colazione, ma c’è sempre qualche ingrediente che non amiamo particolarmente? oppure che non accontenta tutta la famiglia?

Quindi  perchè non scegliere gli ingredienti che più ci piacciono e prepararlo noi in soli 5 minuti per la preparazione e 15 minuti in forno 😉

Questa ricetta l’ho ricevuta dalla mia nutrizionista, e mi ha cambiato la colazione perchè:

  1. so cosa mangio
  2. scelgo ciò che mi piace
  3. doso a mio piacere gli zuccheri

Per questa ricetta io ho scelto come frutta secca a guscio delle nocciole tritate, dei pinoli, degli anacardi e dei pistacchi. E come frutta secca disidratata delle albicocche, ma vediamo ora bene cosa vi serve per la ricetta completa di circa 500 gr di muesli:

20170707_093727_resized

  • 300 gr  fiocchi di avena
  • 25 gr  nocciole tritate
  • 25 gr  anacardi
  • 25 gr  pistacchi
  • 25 gr  pinoli
  • 100 gr albicocche disidratate (o fichi, uvetta, prugne, mele)
  • 2 cucchiai di sciroppo d’acero o agave (potete aggiungere o togliere cucchiai a vostro gusto)
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 pizzico di sale

20170707_093814_resized

In totale avrete usato 100 gr di frutta a guscio, come già detto prima potete anche usarla di un solo tipo, e 100 gr di frutta secca a vostro gusto personale. Se omettete completamente il dolcificante aggiungete dei cucchiai di olio extra vergine

Il procedimento è semplice:

In una ciotola unite i fiocchi di avena con tutta la frutta secca (sminuzzate a piacimento) Mescolate bene il tutto con un pizzico di sale.

In un pentolino versate lo sciroppo d’acero e l’olio extra vergine e fate  scaldare bene sul fornello.

Ora versate il liquido caldo nella ciotola unendolo alla frutta secca e l’avena e mescolate bene.

Mettete il composto sopra ad una teglia ricoperta con della carta da forno e infornate in forno preriscaldato a 180° per 15/20  minuti

20170707_095439_resized

Mescolate ogni tanto, quando avrà preso colore togliete dal forno e lasciate raffreddare.

Potrete conservare il vostro muesli in un contenitore di vetro, di latta ricoperta o in un recipiente sottovuoto per poi gustarmi con qualsiasi latte o yogurt vegetale. Io personalmente preferisco metterlo nello yogurt il giorno prima, così diventa una specie porridge gustoso 😍

Molte mie amiche hanno sperimentato questo muesli con grande successo! 🙂

20170707_121644_resized

20170707_121936_resized

Alla prossima ricetta ❤

 

5 pensieri su “Muesli fatto in casa in 5 minuti

  1. Moni ciao sono la betta 🤗. Ora non so se può farti piacere o meno ma mi sentivo di dirti questa cosa, se per caso pereventualità ti è capitato di passare e intravedere il mio profilo…. non so se hai notato che in piccola parte, o meglio piano piano, le tue parole hanno pur non avendo avuto un seguito esplicito, interiormente in me spinto a una profonda e non troppo semplice riflessione. Inconsciamente – solo oggi me ne accorgo vedendolo con occhio distante e distaccato- da qualche giorno spontanamente i miei pasti (anche quelli che non pubblico) sono sempre meno superficialmente “ignari” e consapevoli del loro viaggio verso la mia pancia. Oddio non sto dicendo che BOOOOM, tutto di un colpo io abbia fatto colpi di testa o di cuore, no no, non sarebbero veri e a lungo termine forse nemmeno così “importanti” quanto una vera riflessione e frattura interiore le tue parole in piena amicizia e cruda sincerità hanno innescato in me. Una riflessione così profonda che come vedi non me ne ero neanche accorta. E continuerò a riflettere, nel silenzio più eloquente. Ti dirò che i giorni senza carne non mi manca proprio nulla. Anzi, mangio benissimo e in armonia. Un abbraccio forte la tua betta.xxx

    Liked by 1 persona

    1. Mi sono commossa, sinceramente commossa Betta, io ne ero certa, hai un animo sensibile e sei una persona intelligente, quindi non poteva che non succedere questo, un lavoro interno che sono certa ti porterà alla consapevolezza del rispetto verso quwste creature che hanno un anima e sono senzienti, mentre ti scrivo a milioni di mucche vengono tolti i vitellini per poter produrre il latte, i vitellini uccisi e le madri violentate. Mentre tu scrivo penso a quei poveri animali e volatili rinchiusi in prigioni che aspettano di passare al macello. Scusa se sono cosi crudele, ma so anche che il percorso sarà lungo come lo è stato il mio, con alcune ricadute negli anni. Ora ho preso consapevolezza e ciò mi rende una persona migliore, non di altri, ma migliore di prima ed è una sensazione che auguro a tutti, per questo mi piacerebbe tu facessi il percorso con l’intelligenza che tu hai. Grazie mille per avermi scritto, ti voglio bene anche se non ti conosco di persona, ma sono cose che si percepiscono ❤

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...